OGNI TORT CHE TE GHE FA A LA BIRA LA TE LO RENDE CON GLI INTERESSI
G. Pasa

Fabbrica di Pedavena

Pedavena, un marchio con oltre 100 anni di storia.

Il 27 marzo 1897 i tre fratelli, Luigi, Sante e Giovanni Luciani, bellunesi, inaugurano a Pedavena uno stabilimento per la produzione della birra. L’azienda conosce fin da subito uno sviluppo eccezionale grazie al grande spirito imprenditoriale del gruppo fondatore e all’utilizzo di materie prime di elevata qualità.

Nel 1920 viene raggiunta una produzione di 90.000 hl e lo stabilimento si aggiudica così il secondo posto nella graduatoria nazionale dei produttori. Risale al 1927 la splendida sala cottura, realizzata con una eccellente lega di rame e completata con mosaici e stucchi che a distanza di oltre 70 anni conservano ancora il loro splendore.

L’aumento della competitività a livello internazionale e la considerevole riduzione dei margini di profitto portano la cessione alla multinazionale olandese Heineken. Nel settembre 2004, Heineken decide di chiudere lo stabilimento di Pedavena adducendo motivazioni di inefficienza produttiva e limiti logistici.

Grazie alla lotta condotta dall’intera comunità bellunese che riteneva Pedavena molto più che una semplice “fabbrica di birra” ma un vero patrimonio di un intera comunità, il gruppo Castello di Udine, il 10 gennaio 2006 rileva l’azienda.
La più antica fabbrica italiana di birra il 4 aprile 2006 suona nuovamente la sirena e torna a scandire la vita del paese decretando un nuovo inizio per Pedavena e un nuovo ciclo nella storia della birra italiana.
Fabbrica di Pedavena

Fabbrica di Pedavena